?

Log in

No account? Create an account

Lucca. Summer festival. Joe Cocker/B.B.King.

« previous entry | next entry »
Jul. 31st, 2011 | 10:47 pm

Allora, questo concerto lo definirei una grande delusione iniziale che si e’ pero' poi trasformata in grande ammirazione.

Quella sera il primo che e' salito sul palco e' stato il leggendario B.B. King. Cari i miei lettori, del concerto non ho capito proprio nulla. Il signor King ha passato sul palco circa 50-60 minuti parlando con il pubblico e solo di tanto in tanto cantando qualche parola e suonando qualche nota. Ogni minuto pensavamo che appena smetteva di chiacchierare con il pubblico, cominciava finalmente il concerto. Come si dice in questo caso in italiano? La speranza e' l'ultima a morire? Ecco, e' stato proprio quel caso. Appena ha finito con le sue chiacchiere, il signor King ha cominciato a buttare sul pubblico qualche moneta e poi, accompagnato dai musicisti della suo jazz band, e' andato via. Che cos'e’ successo non l’abbiamo capito per niente, anche se il pubblico urlava come un pazzo.
Certamente posso capire che King ha compiuto 86 anni, che e' una leggenda mondiale, ma fare il clown sul palco senza cantare e suonare quasi nulla… E' per questo che e' arrivato al Summer festival?
Una mia carissima amica italiana, che si chiama Marina, ha risposto a questa mia domanda con l’ottimismo e l’umorismo che ha sempre per qualsiasi cosa. Mi ha detto che King ha deciso di non perdere la possibilità di fare una breve vacanza in Italia, e di ricevere per questo anche una certa somma dei soldi ;-)… E io aggiungerei che magari butterà proprio questi soldi dal palco sul pubblico nei prossimi concerti, facendo le vacanze in altri Paesi e chiamandoli concerti, eh ;-) ?
Come avete capito, di B. B. King quella sera non abbiamo sentito nulla :-(.

La seconda parte del concerto e' stata MERAVIGLIOSA! Come tutti gli altri artisti di questo festival, non avevo mai sentito dal vivo neanche Joe Cocker. Sembra che sia sempre il solito, e gli anni non hanno cambiato ne’ la sua voce particolare ne’ il suo fisico. Un’ora e mezzo di un concerto grandioso e’ volata come se fossero 2 secondi.
Sono rimasta stupita ed avrei nominato questo concerto di Cocker il migliore del Summer festival.

Link | Leave a comment |

Comments {0}